Acquistare un’ Assicurazione: a chi Rivolgersi per Risparmiare

Acquistare una polizza assicurativa non è un’operazione banale, e può essere gestita in diversi modi a seconda del tipo di canale al quale si preferisce rivolgersi.
La distribuzione avviene principalmente attraverso gli agenti assicurativi, i broker, i promotori finanziari, gli sportelli bancari e internet. Proviamo a fare un rapido excursus per comprendere le differenze tra i diversi soggetti in campo.


Gli agenti di assicurazione sono dei rappresentanti delle compagnie per le quali lavorano in qualità di liberi professionisti. I broker, invece, sono degli intermediari tra una compagnia e un potenziale cliente. Hanno un taglio più orientato alla consulenza e all’analisi finanziaria e non hanno alcun legame preferenziale con una compagnia piuttosto che con un’altra.
La figura del promotore finanziario è, invece, regolamentata dalla legge che prevede di poter esercitare solo in seguito all’iscrizione all’Albo Unico Nazionale dei Promotori Finanziari. Di solito, i promotori finanziari sono in partnership con società di intermediazione mobiliare, e stipulano i contratti relativi anche ad altri prodotti finanziari.
Gli sportelli bancari, a loro volta, effettuano la vendita di determinate polizze, anche abbinate ad una più ampia attività di consulenza.


Infine, tra i canali più recenti, vanno menzionati senza dubbio internet e il telefono. Nuove e vecchie compagnie hanno studiato modalità ad hoc per interfacciarsi direttamente con i clienti, senza passare attraverso intermediari di nessun genere, garantendo comunque servizi elevati ma tenendo più bassi i costi.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!