Aggiornamenti per le Tabelle sulle Microlesioni

Categorie: Assicurazione Auto | 02/09/2011

tabelle microlesioni 150x150 Aggiornamenti per le Tabelle sulle Microlesioni Tra le novità 2011, non solo le tabelle previste dalla legge per le lesioni da incidente superiori al 9%, ma anche quelle riguardanti le microlesioni, che subiscono un aggiornamento come è consuetudine in questo periodo.

Il decreto relativo è stato emesso da parte del Ministero dello Sviluppo Economico lo scorso 17 giugno 2011 e prevede le seguenti attribuzioni di valore alle eventuali lesioni verificatesi: per un giorno di inabilità temporanea assoluta, verranno pagati 44,28 euro, mentre per l’inabilità temporanea suddivisa in giorni successivi si avranno gli scaglioni del 75%, del 50% e del 25%, sempre partendo dalla cifra suddetta, la quale rappresenta il 100%.


Tuttavia, data la complessità di calcolo, anche riguardante i punti di invalidità, sarà bene cercare un calcolatore automatico del danno o chiedere riscontro al proprio agente o anche, nel caso in cui se ne abbia uno, al proprio avvocato.

Le tabelle delle quali parliamo, ad ogni modo, vengono applicate esclusivamente ai danni alla persona subiti in seguito alla circolazione di veicoli a motore o natanti.
Infatti, nel caso in cui i danni fossero causati da altre eventualità, come ad esempio la presenza di buche per strada, faranno testo le tabelle del Tribunale di Milano, le quali prevedono degli importi più alti di quelle per le microlesioni da mezzi a motore.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!