Assicurare Casa conto il Terremoto

Categorie: Assicurazione Casa | 14/01/2011


terremoto 150x150 Assicurare Casa conto il TerremotoNeanche un anno e mezzo fa si discuteva della necessità di obbligare i cittadini a stipularne una, proposta che a dire il vero suscitò subito dubbi e polemiche tanto da venire abbandonata in tempi molto rapidi; ma la polizza antisismica resta comunque un prodotto valido seppure poco conosciuto.

Le assicurazioni antisismiche non sono molto note in Italia e non vengono proposte da un gran numero di compagnie assicurative, ma a torto: il nostro Paese è senza dubbio a forte rischio di terremoti, con diverse aree che sono state interessate varie volte, nel corso del tempo, da eventi catastrofici anche di notevole intensità.



Dunque, una polizza antisismica per tutelare la propria casa non potrebbe che rappresentare un vantaggio per molte famiglie italiane. In molti, poi sostengono che, data la particolare geografia dei luoghi, metà di queste assicurazioni antisismiche dovrebbero essere a carico dello Stato e per l’altra metà dovrebbero essere pagare dai cittadini, ma il dibattito in merito non ha ancora prodotto risultati soddisfacenti. Ad ogni modo, se lo si desidera, si può parlare con un consulente assicurativo di fiducia, in modo da farsi illustrare il prodotto, di solito scelto soltanto da coloro i quali possiedono beni immobili di grande valore.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!