Assicuratori Americani e Crisi Eurozona, quali Legami?

Categorie: News | 20/02/2012

crisi eurozona 150x150 Assicuratori Americani e Crisi Eurozona, quali Legami?La crisi dell’eurozona avrà ripercussioni anche sugli assicuratori americani? Da un po’ di tempo gli esperti del settore si stanno ponendo tale domanda, preoccupati di quelle che potrebbe essere la situazione da affrontare in un futuro piuttosto vicino.
D’altra parte, secondo gli analisti è del tutto plausibile che la crisi del debito europea possa avere un impatto indiretto sulle assicurazioni americane, nonostante sia necessario che il settore continui a monitorare l’andamento del mercato per non farsi cogliere impreparato di fronte ad eventuali emergenze.


Ad oggi, comunque, persiste una certa instabilità dovuta anche all’abbassamento delle valutazioni per le compagnie assicurative europee operate da parte delle agenzie di rating.
Senza contare che la fuga degli investimenti dai bond europei potrebbe accrescere la domanda di buoni del tesoro americani, contraendo il portafoglio degli assicuratori d’oltreoceano a causa della contrazione dei tassi di interesse.

D’altro canto è anche vero che gli investimenti effettuati da parte delle compagnie assicurative statunitensi in Europa sono molto ridotti, ragion per cui non è necessario preoccuparsi oltremodo, visto che l’impatto potrebbe esserci ma solo di natura indiretta.
Lo scenario peggiore, al momento, si verificherebbe solo in seguito ad una vera e propria recessione in area Euro, che porterebbe sì a ripercussioni profonde anche per gli assicuratori americani.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!