Assicurazione Malattia, arriva la Tessera Europea via App

Categorie: News | 04/09/2012

tessera sanitaria 150x150 Assicurazione Malattia, arriva la Tessera Europea via AppLa tessera europea di assicurazione malattia si può richiedere tramite gli enti assicurativi prima di recarsi in vacanza, o per studio/lavoro, presso un altro Paese dell'Unione Europea.
In questo modo si potrà ottenere la necessaria assistenza medica, qualunque sia il tipo di problema occorso durante il soggiorno.

Con la tessera europea di assicurazione malattia si avrà lo stesso diritto ad essere curati come un qualunque cittadino del Paese ospitante, avendo anche la possibilità di rivolgersi ad un medico locale.


Esistono alcune limitazioni, tuttavia, delle quali sarà bene tenere conto. Ad esempio, i cittadini dei Paesi extra-Ue non possono usare la tessera per ottenere cure mediche in Danimarca, mentre i cittadini bulgari e romeni sono esclusi dall'assistenza in Svizzera.

Naturalmente, anche se non si ha con sé la tessera assicurativa sanitaria è possibile ricevere assistenza medica tuttavia, potrebbe essere più complesso ottenere un rimborso o accedere a particolari forme di pagamento.

Anche per questo motivo la Commissione europea ha deciso di realizzare un'applicazione per smartphone che aiuta nell'utilizzo della tessera europea di assicurazione malattia.

In effetti, i sistemi sanitari e le norme locali differiscono da Stato a Stato, per cui anche le modalità di impiego della tessera possono essere abbastanza complicate.
Con questa applicazione si ha sempre a disposizione una guida che spiega come usare la propria tessera in ognuno dei 27 Paesi dell'Unione Europea, più Islanda, Norvegia, Lichtenstein e Svizzera.

L'app è stata sviluppata per essere compatibile con le piattaforme iOs, Windows 7 mobile, Android. Ventuquattro sono le lingue in cui sono state tradotte tutte le informazioni, accessibili 24 ore su 24.

jfdghjhthit45
email

Comments are closed.