Assicurazione Neve e Abitudini degli Europei

Categorie: News | 11/02/2013

Sci  150x150 Assicurazione Neve e Abitudini degli EuropeiLa stagione sciistica è già nel clou e diventa interessante tracciare delle considerazioni rispetto a quelle che sono le abitudini degli europei una volta giunti nei luoghi di vacanza.
In modo particolare, sembra essere utile effettuare degli studi sugli atteggiamenti tenuti dagli sciatori riguardo alla necessità della sicurezza sulle piste. Proprio questo è stato il tema affrontato da parte di Erv Assicurazioni, che ha condotto delle analisi approfondite in Spagna, Turchia, Regno Unito, Italia, Polonia, Germania, Svezia, Danimarca e Repubblica Ceca.

A classificarsi al primo posto è la Germania, dal momento che il 65% degli adulti afferma di indossare sempre il casco prima di iniziare a sciare, mentre all’ultimo posto si colloca la Polonia, dove solo il 20% prende le medesime precauzioni.


Il nostro Paese, invece, è in media con un range compreso tra il 45 e il 52%.
Tuttavia, bisogna sottolineare che questi dati riguardano soltanto gli adulti, dal momento che in alcuni Stati, come in Italia e in Polonia, il casco fa parte dell’equipaggiamento obbligatorio per i minori. Ad ogni modo, anche lì dove non esiste tale regola, come in Germania e in Svezia, si raggiungono punte di utilizzo pari al 90%.

Comunque sia, il quadro dipinto dallo studio Erv mostra senza alcun dubbio una certa leggerezza da parte dei cittadini europei rispetto al tema della sicurezza sulla neve, nonostante sia noto che gli infortuni occorsi sulle piste possono essere anche di seria entità.
Secondo uno studio svedese del 2009, uno sciatore ogni sette si fa male e, nella maggior parte dei casi, si tratta anche di infortuni che condizionano il resto della vacanza, non consentendo più di continuare con le discese.
Per fortuna, sebbene i dati non lusinghieri, anche grazie alla maggiore sensibilizzazione da parte delle compagnie assicurative, sembra che qualcosa stia cambiando da parte degli sciatori italiani.

Questa considerazione segue i dati di vendita delle polizze assicurative Vacanza & Sport Neve e Sci Sicuro di Erv, scelte da un numero crescente di persone prima della partenza. L’assicurazione può essere scelta in due versioni: una relativa alla singola vacanza e l’altra per tutta la durata della stagione sciistica. In entrambi i casi viene garantito il rimborso delle spese mediche, della responsabilità civile, dell’assistenza e il rimborso nel caso in cui non si possa più usufruire di skipass, noleggio scii o attrezzature in seguito ad un incidente.

zaq1xfw2
email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!