Assicurazione Obbligatoria per Navi di più di 300 tonnellate

Categorie: News | 19/05/2012

assicurazione nave 150x150 Assicurazione Obbligatoria per Navi di più di 300 tonnellate
Un nuovo schema di decreto legislativo, il terzo, è stato proposto dai ministri degli affari europei e delle infrastrutture e trasporti per l’attuazione della normativa comunitaria in tema di navigazione marittima. Le disposizioni contengono delle varianti, sia di ordine tecnico sia politico.

Guardiamole insieme.

L’aggiornamento ha deciso di seguire l’evolversi degli strumenti internazionali circa la navigazione marittima. Il decreto prevede delle disposizioni e delle norme di sicurezza soprattutto per le navi passeggeri, così da individuare nello specifico le certificazioni necessarie per la navigazione e le specifiche tecniche delle navi, oltre che le modalità secondo le quali devono essere effettuate le visite ispettive.

Il Consiglio dei Ministri, inoltre, ha approvato uno schema di decreto legislativo per il recepimento della normativa comunitaria in fatto di crediti marittimi per quanto riguarda l’assicurazione navale.

Si spera, in questo modo, di responsabilizzare maggiormente gli operatori del settore, sia che operino battendo bandiera di uno Stato membro sia che battano bandiera straniera.
Il recepimento della normativa europea punta a realizzare una migliore tutela dell’utenza, introducendo l’assicurazione obbligatoria per tutte le navi che presentano una stazza lorda pari o superiore alle 300 tonnellate.

Così facendo, si potrà avere la copertura della responsabilità derivante da eventi particolari e incidenti durante la navigazione.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!