Assicurazione per Animali Domestici

Categorie: Assicurazione Casa | 26/11/2009

Sono molte le persone che amano e possiedono un animale domestico da compagnia. In prevalenza, le famiglie adottano cani o gatti; in misura minore, piccoli roditori; qualcuno non disdegna neanche rettili alla stregua di serpenti e iguane. Le compagnie assicurative partono dal presupposto che tali razze non possiedono le caratteristiche specifiche che, generalmente, vengono attribuite al cucciolo di casa. E’ sempre utile almeno pensare di stipulare una assicurazione per animali domestici, perché potremmo riparare a danni fatti dal nostro amico animale, senza rimetterci di tasca nostra. Se il nostro cane è troppo aggressivo o troppo vivace, munirsi di una assicurazione per animali è sempre un’ottima idea. Soprattutto per quanto riguarda la responsabilità civile.

Si coprono, così, i costi derivanti dai danni che i nostri fidi amici a quattro zampe possono causare, ad esempio mordendo uno sconosciuto o rovinando un oggetto in casa altrui. I premi di tali polizze sono, di norma, sostanziosi: ed anche per questo non incontrano lo specifico favore di tanti padroni italiani. In realtà, esiste un modo per tutelarsi, risparmiando qualcosa. Potrebbe essere una soluzione quella di far sottoscrivere una polizza di tutela civile al capofamiglia. In questo caso, l’intera famiglia è assistita dai danni causati a terzi, anche dai propri animali domestici. Attenzione però a verificare che il vostro amato cucciolone rientri nelle razze considerate a rischio, secondo le definizioni di legge.

Spesso iguane e serpenti sono escluse dalle polizze assicurative che vengono espressamente dedicate agli animali domestici, quindi scegliete bene il vostro amico!

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!