Assicurazione Sanitaria: In Quali Paesi è Necessario Sottoscriverla?

Quando si parla di persone che solitamente viaggiano molto, si sa che spesso è difficile capire quali paesi richiedono la sottoscrizione dell’assicurazione sanitaria. Ovviamente se ci si organizza interamente il viaggio da soli, è necessario considerare anche questo aspetto per stare tranquilli.

assicurazione sanitaria 450x196 Assicurazione Sanitaria: In Quali Paesi è Necessario Sottoscriverla?

Ovviamente com’è facile immaginare si parla soprattutto dei viaggi all’estero, questo perché nell’Unione Europea non si hanno questo tipo di problemi. Si hanno però dei paesi definiti a rischio per cui sarebbe meglio avere un’assicurazione sanitaria. Noi oggi vi aiutiamo a capire dov’è assolutamente necessaria la copertura medica.

Prima di decidere la data della partenza per questi paesi è necessario organizzarsi: Stati Uniti, Canada, Thailandia, Messico, America Latina e infine Confederazione Russa. Altrimenti il principale rischio, è quello di non potersi curare nelle loro strutture ospedaliere in caso di necessità. Si tratta inoltre di un documento senza il quale non è possibile proprio entrare all’interno di uno di questi paesi.

Negli USA non è un obbligo ma può essere necessaria: il nodo sta nel fatto che le cure americane sono molto più costose rispetto al nostro paese. Negli altri prima citati invece per le condizioni igieniche e non solo, viene consigliato quasi sempre un ricovero a pagamento. Così come per tutte le altre polizze, l’assicurazione sanitaria si può confrontare sempre on line facendo diversi preventivi.

Di sicuro avere la copertura anche per il rimborso delle spese mediche si può viaggiare in maggiore sicurezza: malattia, infortunio o ricovero, sono solo alcune delle eventualità coperte dall’assicurazione sanitaria. Dopo aver fatto tutte queste considerazioni quali sono i costi approssimativi?

Il fattore di rischio del proprio stato di salute è un elemento da tenere sempre in grande considerazione soprattutto in questo caso. Consolerà sapere che in molti casi i costi sono particolarmente contenuti (si parla infatti di una cifra intorno ai 13€ circa). Di solito per un singolo viaggio anche se si includono tutte le coperture possibili non si dovrebbero superare le 100€ (a prescindere dalla compagnia assicurativa scelta).

Il nostro consiglio se si è poco esperti, è quello di farsi consigliare da un’agenzia di viaggi di fiducia per prendere un pacchetto tutto incluso.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!