Assicurazione sulla vita: cosa Bisogna Sapere

Categorie: Assicurazione Vita | 19/02/2011


assicurazione vita Assicurazione sulla vita: cosa Bisogna SapereLe assicurazioni sulla vita vengono stipulate da soggetti principalmente di una certa età che hanno l’interesse ad assicurarsi per eventi che possono ledere la persona umana; oppure per lasciare una specie di rendita ad un parente dell’assicurato (beneficiario). Sono pochissime le compagnie assicurative che producono un’assicurazione solamente per causa di morte, le forme più comuni disponibili sul mercato sono quelle sugli infortuni che tutto sommato forniscono una copertura per tutti quegli eventi che possono essere lesivi della persona umana. E’ maggiormente conveniente stipulare diverse assicurazioni per scopi diversi che un’unica soluzione assicurativa perché non offre sufficienti vantaggi. Ovviamente, offre maggiori vantaggi quando a stipulare l’assicurazione è una persona giovane perchè dati gli anni di vita che ancora ha davanti può far crescere l’ammontare della rendita che spetterà al beneficiario rispetto ad una persona già in là con l’età.



Permette inoltre alla persona in alcune particolari assicurazioni di creare un fondo pensione di cui l’assicurato può usufruire nel momento in cui l’assicurato va in pensione. Il pagamento di quanto è stato accumulato viene pagato dopo una determinata scadenza o dopo il verificarsi di un determinato evento: ad esempio può essere pagata quando il terzo beneficiario raggiunge una determinata età. Se invece desidera ritirare parte i soldi prima della scadenza prefissata potrà riceverlo solamente in parte, invece se vuole ricevere l’intero patrimonio dovrà attendere la scadenza prefissata. Se non vuole perdere ciò che ha precedentemente versato ma non desidera pagare ancora il premio può ottenere la riduzione della polizza, in questo modo non dovrà continuare a pagare il premio alla scadenza potrà ottenere il versamento in base ai premi che ha pagato. Può essere assicurazione in caso di morte, assicurazione in caso di sopravvivenza del terzo fino alla determinata scadenza o al raggiungimento di una certa età, oppure l’assicurazione mista che è quella maggiormente utilizzata da chi sceglie di assicurare la propria vita.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!