Assicurazione telefonica: Cos’ è e come sceglierla

Categorie: Assicurazione Telefonica | 11/05/2011

assicurazioni telefoniche 250x250 Assicurazione telefonica: Cos è e come sceglierlaL’assicurazione telefonica sta prendendo sempre più piede nel mondo dell’assicurazione per la sua convenienza nel prezzo e la sua semplicità. Queste compagnie telefoniche danno anche la possibilità di far visionare tutte le offerte anche sul portale internet ma se si desidera contattarle per telefono è comunque possibile farlo. Basterà poi richiedere il preventivo comunicando i dati della propria macchina e la propria classe di merito. Una volta scelta la polizza più conveniente si può decidere di pagare la prima rata o tramite carta di credito o con bonifico o con assegno. Bisogna poi firmare il contratto e inviarlo per posta alla sede centrale dell’assicurazione telefonica insieme alla copia del libretto di circolazione, dell’attestato di rischio e della ricevuta del pagamento.


Per il momento si può circolare con un particolare documento fino a che a casa non arriverà il tagliando dell’assicurazione. Si deve però tenere sempre in mente che non si rinnova tacitamente un’assicurazione ma si deve rinnovare ogni anno e non bisogna mai dimenticare di farlo altrimenti si rimane senza assicurazione.

L’assicurazione telefonica si sceglie solitamente perché è tra le più convenienti e le più facili da stipulare; questo discorso viene fatto solitamente per le assicurazioni per le auto e per le moto ma non solo queste. Se prendiamo per esempio la IW Bank infatti, non solo troviamo la polizza RCA; ma anche la polizza sugli infortuni, può essere fatta anche questa telefonicamente o tramite internet, e assicura una ottima copertura in casi di: decesso, invalidità permanente, ma anche nel caso in cui si perda autosufficienza oppure ancora nel caso in cui sia necessario un ricovero. Bisogna fare sempre molta attenzione quando si sceglie un’assicurazione telefonica e conviene sempre assicurarsi che sia una compagnia assicurativa abilitata, magari si può pensare di contattarla in primo luogo per essere sicuri che sia esistente e poi se il servizio clienti vi soddisfa potete scegliere di stipulare il contratto.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!