Automobilisti e Musica, una Coppia Inossidabile

Categorie: Assicurazione Auto, News | 12/03/2013

direct line 150x150 Automobilisti e Musica, una Coppia InossidabileEra facile poterlo immaginare ma adesso i dati raccolti dal Centro Studi e Documentazione di Direct Line lo certifica: il 62% degli automobilisti italiani, pari a circa 24 milioni, non può fare a meno di ascoltare musica quando è al volante.
D’altra parte, quando ci si mette in auto si può dovervi trascorrere davvero molto tempo e poter contare su un po’ di buona musica aiuta ad ingannare l’attesa durante gli spostamenti.
Direct Line, la compagnia assicurativa online da sempre interessata alle abitudini degli automobilisti italiani, ha chiesto anche quale è il tipo di colonna sonora preferita quando si è in macchina.


É emerso, così, che il 39% degli intervistati preferisce la musica pop, mentre il 22% non rinuncerebbe al rock, scelto soprattutto dalla fascia di età 18-34 anni.
Il 9%, invece, non si accontenta e preferisce la musica classica, specie se ha più di 45 anni. Sempre il 9% sceglie la musica disco, mentre di poco inferiore, 8%, è la percentuale di chi opta per musica jazz o blues. Soltanto il 2% ascolta un mix di generi diversi o esclusivamente musica italiana.

Se la radio, quindi, non manca nell’auto di ogni guidatore della Penisola, un altro dato che fa riflette è l’uso che di essa viene fatto.
Il 62% ha dichiarato la propria predilezione per la musica, in senso generale, mentre le preferenze crollano al 9% e all’8% rispettivamente per i programmi di intrattenimento o notiziari e per i programmi comici.
Il 3% sintonizza la stazione radio su programmi di cronaca e appena l’1% su quelli di natura religiosa.
Regione per regione si segnalano delle differenze. I milanesi, ad esempio, sono quelli che amano la musica jazz, i palermitani quella pop e i fiorentini non possono fare a meno della musica classica. A scegliere il rock sono principalmente i bolognesi mentre i cagliaritani hanno gusti più discotecari.

Ad ogni modo, quale che sia la musica preferita va sempre ricordato che bisogna cercare di mantenere alta la concentrazione in auto, così da guidare in modo sicuro ed evitare incidenti, magari perché si sta cercando di cambiare la playlist mentre si è al volante. Ancora troppo spesso, infatti, i sinsitri automobilistici vengono causati proprio da distrazioni mentre si è alla guida.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!