Axa Assicurazioni e Axa MPS Conquistano Riconoscimenti sul Tema della Diversità di Genere

Categorie: News | 29/11/2012

assicurazione moto donne guida prudenza 300x217 150x150 Axa Assicurazioni e Axa MPS Conquistano Riconoscimenti sul Tema della Diversità di Genere AXA Assicurazioni e AXA MPS hanno ottenuto un significativo riconoscimento per l’impegno profuso nella valorizzazione della diversità di genere, come sottolineato durante l'evento GenerAzione, un premio con attribuzione di specifica certificazione per le imprese che effettuano positivi rilanci della diversità di genere.

AXA, in effetti, ha mostrato di aver preso a cuore il tema delle pari opportunità, contribuendo in modo significativo al dibattito su questo scottante argomento.
D'altra parte, per Axa, non si tratta esclusivamente di una necessità di riordino della realtà aziendale secondo nuovi standard ma di una apertura al mercato che vede le donne sempre più protagoniste, specie in qualità di clienti.

È la società stessa che cambia e le compagnie assicurative, come tutte le altre imprese, sono chiamate a leggere tali novità per riuscire a garantirsi un futuro pur in un contesto altamente competitivo com'è quello attuale.
Le donne, inoltre, si dimostrano essere consumatrici più attente e più esigenti, consapevoli delle necessità che la situazione attuale impone dal punto di vista finanziario e della protezione della propria famiglia.

Senza contare l'apporto insostituibile dato al mondo del lavoro nel suo insieme, che vive anche dell'entusiasmo e della grinta in rosa.

Attraverso un'indagine promossa da AXA Assicurazioni e AXA MPS, si è potuto svelare, inoltre, che le donne stanno dando vita ad un nuovo protagonismo in campo finanziario, diventando promotrici di cambiamenti e di prese di decisione in precedenza quasi esclusivamente maschili.
Sempre stando alla ricerca svolta si è sottolineato come il settore assicurativo italiano non soffre di una forte disparità di genere, almeno nell'accesso ai prodotti, ma la situazione appare subito diversa se si fa riferimento alla possibilità di far carriera all'interno del settore.
Solo l'1% dei vertici aziendali delle compagnie assicurative, infatti, è rappresentato dal gentil sesso.

Axa, comunque, si sta impegnando per attivare strumenti che permettano una maggiore conciliazione del lavoro con la vita familiare, creando valore e implementando una visione aziendale strategica anche per quanto riguarda il rapporto con gli stakeholder.
Il primo passo è stato ovviamente quello di incrementare il numero di donne in posizione di managament, basandosi sul merito.
La sfida futura è riuscire ad avere il 40% di dirigenti donna nel giro dei prossimi 4 anni.

jfdghjhthit45
email

Comments are closed.