Bufera Intorno a Berlusconi per le Dichiarazioni sull’Olocausto

Categorie: News | 28/04/2014

Non è certamente un periodo tranquillo questo per Silvio Berlusconi non solo per la condanna da scontare ai servizi sociali, per la campagna elettorale europea in corso ma anche per le recenti dichiarazioni fatte sull’olocausto che hanno alzato un enorme polverone intorno alla sua figura.

berlusconi decade Bufera Intorno a Berlusconi per le Dichiarazioni sullOlocausto

Le parole che sono state pronunciate pochi giorni fa da Silvio Berlusconi sulla Germania e sui Lager nel pieno della campagna elettorale europea: Berlino e la Merkel dal canto suo non hanno voluto assolutamente commentare il fatto che lui abbia affermato che i tedeschi negano l’esistenza dell’olocausto.

La Germania afferma comunque di avere un ottimo rapporto con l’Italia nonostante quello che è successo, ma da Bruxelles la reazione non ha certamente tardato ad arrivare visto che il candidato alla presidenza europea ha espresso tutto il suo disgusto nei confronti di quelle affermazioni richiedendo anche delle scuse ufficiali da parte del Premier.

Brunetta dal canto suo ha affermato che le dichiarazioni di Junker sono figlie del periodo di campagna elettorale e della paura di perdere i voti della Merkel, difendendo allo stesso tempo il Cavaliere sul fatto che non ha assolutamente offeso l’Olocausto; ma le critiche da tutta la Germania continuano a fioccare.

Dalla sanità ai vari leader dei partiti sono tutti concordi nel dire che i commenti di Berlusconi sono a dir poco spregevoli nei confronti dell’Olocausto e dei campi di concentramento, non rispettando anche i canoni di comportamento richiesti in una normale campagna elettorale europea.

Arriveranno le scuse ufficiali di Berlusconi nei confronti della Germania?

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!