Cambia Davvero Qualcosa per i Pensionati e gli Esodati?

Categorie: News | 19/10/2015

In questa epoca di nuove leggi e nuovi provvedimenti, sembra proprio che anche per i pensionati e per gli esodati stia per cambiare, nonostante tutto ciò che è stato prima detto e poi smentito, qualcosa si sta concretamente muovendo (dopo le tante proteste e manifestazioni in piazza).

esodati gad Cambia Davvero Qualcosa per i Pensionati e gli Esodati?

Stando alla settima salvaguardia prima di tutto, è possibile dire che il lavoro si trova praticamente ad un ottimo punto visto che molto presto potrebbe diventare definitivo, qualche problema in più a quanto pare ci sarebbe però per l’opzione donna; ma tornando alle notizie positive, i soggetti a cui sono rivolte sono certamente i pensionati e gli esodati.

Grazie al nuovo provvedimento, dovrebbero riuscire ad andare in pensione circa 27000 persone e coloro poi, che si trovano a non più di 3 anni dal pensionamento e avranno raggiunto 63 anni e 7 mesi potranno decidere per il part time così da contribuire all’assegno finale.

Nonostante tutte le problematiche e gli impedimenti che sembravano rendere impossibile l’approvazione di questo provvedimento, sembra proprio che ci siamo quasi: di questi 27000 buona parte sono certamente esodati che finalmente avranno un futuro più certo ( dopo le tante e lunghe proteste e manifestazioni per ottenere ciò che spetta loro di diritto).

Ma dove verranno trovati i fondi per cercare di mandare in pensione anche 30000 donne circa? Bisogna tenere conto che questo è uno dei punti fondamentali della nuova legge di stabilità 2016 che ancora deve essere approvata; ma attenzione: ancora non è stato messo nero su bianco nulla e quindi potrebbe ancora esserci un dietro front delle autorità.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!