Canone 2016 chi lo Deve Pagare per i Defunti? Gli Eredi?

Categorie: News | 18/07/2016

In questo mese di luglio 2016 si dovrebbe pagare il Canone 2016 della RAI attraverso la bolletta della luce, ma come ci si deve comportare nel caso in cui sia intestato ad una persona deceduta? Chi se ne deve occupare?

canone rai 450x242 Canone 2016 chi lo Deve Pagare per i Defunti? Gli Eredi?

Se ne devono occupare nello specifico gli eredi che dovranno compilare il quadro B della dichiarazione sostitutiva per riuscire ad evitare addebiti sull’utenza, nel caso in cui venga comunque incluso nella bolletta è possibile chiedere successivamente il rimborso per ciò che è stato pagato ma non era dovuto; bisogna tenere però allo stesso tempo presente che per il rimborso, si deve attendere la nuova normativa dell’Agenzia delle Entrate che non è ancora stato reso ufficiale.

Qualora in un immobile ci sia un apparecchio televisivo saranno gli eredi a dover effettuare il pagamento, ma se proprio questo paga già un canone per la propria abitazione potrà evitare di farlo una seconda volta: ci sarà la necessità di compilare la stessa dichiarazione sostitutiva di cui sopra nel riquadro B, dove bisogna indicare non solo sé stesso e il proprio codice fiscale anche se non fa parte della stessa famiglia del deceduto (non è infatti questo un dato determinante); il meccanismo è quello di far in modo che il canone RAI già pagato dall’erede coprirà pure quello del defunto.

Di sicuro fino a quando non sarà resa pubblica tutta la nuova normativa nel dettaglio dall’Agenzia delle Entrate ci sono ancora molti dubbi per i cittadini, ma se deve essere pagato questo mese quando uscirà allora?

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!