Caos Oggi a Roma per lo Sciopero dei Dipendenti del Comune

Categorie: News | 06/06/2014

Oggi a Roma una vera e propria giornata di caos visto lo sciopero storico che è stato fatto da parte dei dipendenti del Comune ed anche dei vigili urbani perché è stato minacciato loro un taglio dello stipendio, sviluppandosi poi con un corteo lungo le vie della capitale.

sciopero roma 450x246 Caos Oggi a Roma per lo Sciopero dei Dipendenti del Comune

Non solo traffico in tilt per tutta la città ma anche diversi disagi per i cittadini con code e rallentamenti praticamente ovunque; si è snodato poi per le principali vie anche un corteo di protesta anche contro il sindaco Marino al grido di dignità per poi finire a manifestare anche davanti al Campidoglio.

Il sindaco è stato fischiato da tutti i presenti sin dal suo arrivo in bicicletta, tenendo presente che c’è stata un’adesione di ben l’80% dei dipendenti contro il taglio dei salari accessori.

Marino però dal canto suo accusa i sindacati di non fare gli interessi dei lavoratori, ma per far capire al meglio al sindaco cosa volevano dirgli alcuni si sono addirittura arrampicati sul tetto del Campidoglio per srotolare uno striscione; la decurtazione sugli stipendi dei 24 mila dipendenti dovrebbe essere di circa 200 euro nonostante tutte le rassicurazioni che ci sono state da parte delle autorità negli ultimi mesi.

Uno sciopero che non solo passerà alla storia, ma che ha infastidito tutta la popolazione visti tutti i disagi che ne sono conseguiti; deviazione del traffico, code ovunque e c’è da scommettere che questo è solo l’inizio, i dipendenti del Comune torneranno a manifestare per i propri diritti e per il proprio salario.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!