Centauri al Femminile, Fascino su Due Ruote

Categorie: Assicurazione Moto | 06/06/2012

Secondo i dati analizzati da parte dell’Ispo, l’Istituto per gli Studi sulla Pubblica Opinione, la percezione che gli italiani hanno dei conducenti delle due ruote si sta lentamente modificando, passando dal connubio “fascino e imprudenza” a quello “fascino e sicurezza”.

assicurazioni moto 150x150 Centauri al Femminile, Fascino su Due RuoteL’osservatorio “Gli italiani e le moto”, il primo svolto dall’ente di ricerca per conto di Genertel, la famosa compagnia di assicurazioni diretta, si è potuto avvalere di un ampio campione, circa 800 persone, rappresentative della popolazione italiana.
I dati emersi sono molto interessanti.

Ad esempio, si smentisce un luogo comune che vorrebbe le donne particolarmente affascinate da gli uomini motociclisti mentre, nella realtà, non è quello che accade. Infatti, il 52% delle intervistate non considera per nulla affascinante l’uomo in motocicletta mentre il 52% degli intervistati di sesso opposto ritiene fascinosa una donna in sella ad una due ruote.

È probabile, tuttavia, che tale differenza possa essere spiegata in modo semplice ricorrendo alla frequenza, poco elevata, con cui si vede sfrecciare per strada una donna motociclista rispetto ad un uomo. Minore è l’incidenza di un fenomeno, maggiore è lo spazio lasciato all’immaginazione.

In aggiunta a ciò, il gentil sesso non è più considerato un pericolo alla guida, tutt’altro. Colpisce, infatti, come le signore alla guida sono giudicate più assennate degli uomini e, quindi, maggiormente in grado di gestire il mezzo, evitando incidenti e mantenendo una condotta corretta e prudente.
Comunque sia, è da sottolineare come la stima dell’imprudenza maschile sia maggiore nei piccoli centri abitati piuttosto che nelle grandi città, dal momento che in queste ultime la percezione della sicurezza al volante o in sella alle due ruote tende ad essere simile sia che si parli di uomini che di donne.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!