Ciclisti bisognosi di Sicurezza, secondo Linear Assicurazioni

Categorie: News | 24/04/2012

sicurezza ciclisti 150x150 Ciclisti bisognosi di Sicurezza, secondo Linear AssicurazioniLe città italiane si stanno popolando in modo sempre più significativo di ciclisti, fino ad aver raggiunto la cifra di 25 milioni.
Si tratta, senza dubbio, di una notizia che renderà felice chiunque punti a vivere in città meno inquinate e più a misura d’uomo ma non si può trascurare che questa condizione porta con sé nuovi bisogni, di cui i Comuni in primo luogo dovrebbero farsi carico.

Secondo l’indagine condotta da parte di Nextplora per conto di Linear Assicurazioni, la compagnia on line operante per conto del gruppo Unipol, l’Italia non sembra ancora pronta ad affrontare tale significativo cambiamento.

Da Nord a Sud, infatti, il desiderio maggiormente espresso da parte degli intervistati è senza dubbio quello di poter ottenere condizioni migliori per le biciclette, prime fra tutte le piste ciclabili, che dovrebbero essere incrementate notevolmente.

Germania e Regno Unito si attestano al primo e secondo posto nell’ideale classifica realizzata per l’Europa, con 35 mila km e 17 mila. L’Italia, invece, supera di poco i 3 mila km.
Le strade dovrebbero essere costruite o modificate in modo da poter semplificare l’accesso alle biciclette e le Autorità dovrebbero sforzarsi di ridurre il rischio di incidenti gravi ai ciclisti.

In alcuni casi, comunque, anche le compagnie d’assicurazione hanno iniziato a dare il proprio contributo, pensando ad appositi pacchetti assicurativi per chi decide di andare su due ruote anziché quattro.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!