Come Effettuare un Preventivo per l’ Assicurazione RC Auto

Categorie: Assicurazione Auto | 10/10/2010


Cosa avere a portata di mano quando si ha l’intenzione di farsi fare qualche preventivo per saggiare il costo di una assicurazione rc auto? Fare un preventivo corretto è il primo passo per riuscire a risparmiare: senza un confronto tra diverse proposte non è possibile scegliere quella più adatta al caso proprio e, dunque, pagare il premio che riesca a massimizzare convenienza e qualità.

Quindi ecco un po’ di consigli per sapere come effettuare un preventivo per l’assicurazione auto, prima di tutto è bene tenere a mente una serie di consigli quando si iniziano a redigere i form per i preventivi, soprattutto quando la compilazione avviene on line.



Meglio avere a portata di mano i dati che ci servono, così da velocizzare le operazioni e non perdere tempo su dettagli inutili. D’altra parte, se le indicazioni fornite non sono corrette non si potranno avere preventivi validi, anche perché vale la pena di ricordarlo, all’atto della stipula saranno richieste le copie dei documenti ufficiali: bluffare, quindi, è solo controproducente.

Ma di quali dati si avrà sicuramente bisogno? Prima di tutto, delle generalità del contraente, poi il comune di residenza e di nascita, mese e anno di immatricolazione del veicolo, targa, numero km percorsi (può andar bene anche una media elaborata su base annuale).

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!