Come far abbassare le tariffe della RC auto?

Categorie: Assicurazione Auto, News | 04/04/2011

images 250x199 Come far abbassare le tariffe della RC auto?La polizza assicurativa dell’auto sta diventando col passare del tempo sempre più difficile da pagare per gli italiani a causa della crisi economica e dei prezzi dell’assicurazione sempre di più in crescita anno dopo anno. In quale modo si possono aiutare gli italiani e far abbassare le tariffe? Ci deve essere un impegno generale anche da parte delle autorità perché questo avvenga. Secondo le compagnie assicurative, il problema è il costo troppo alto dei sinistri e per questo non cambia le tariffe, per l’associazione dei consumatori invece il problema è il mercato delle assicurazioni poco concorrenziale e poco liberalizzato.


Se non viene presa in considerazione dalle autorità di fare delle riforme strutturali, il problema dell’assicurazione diventerà sempre più grande e tutti gli oneri andranno sempre a ricadere sulla collettività che si ritroverà sempre più in difficoltà. Il primo passo decisivo potrebbe essere quello di ridefinire in modo incisivo il sistema bonus-malus; questo perché l’ultima definizione risale ad un anno lontanissimo il 1993. Come ci si può accorgere facilmente in quasi 20 anni il mercato assicurativo è profondamente cambiato e anche per questo necessita anche di rinnovazioni per quanto riguarda i prodotti.

Innovazioni che sono state già fatte in molti altri settori sono necessarie anche nel mercato assicurativo. Aiuterebbe molto sicuramente, una maggiore apertura del mercato assicurativo italiano alle compagnie estere così da poter avere maggiori tipologie di offerte e personalizzabili per i consumatori che così avranno una maggiore gamma di scelta. L’SNA si è mossa in questo senso, proponendo una petizione per il mercato assicurativo, insieme agli italiani che hanno firmato, ha chiesto la liberalizzazione del mercato assicurativo. Ma non è stata fatta solo per questo motivo: ma anche per una minore burocrazia a tutela del consumatore e ottenere un abbassamento dei prezzi che negli anni sono solo aumentati. Un primo passo è stato fatto ora il prossimo tocca alle autorità!

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!