Contro lo Spreco Alimentare ci Sarà una Consultazione dell’UE

Categorie: News | 17/07/2013

In tutta l’Europa vengono sprecati troppi alimenti e proprio per questo l’UE effettuerà una consultazione per prendere dei seri provvedimenti per porre rimedio; è un fenomeno che in questo periodo di grave crisi economica che stiamo attraversando non può essere assolutamente accettato.

ue 450x319 Contro lo Spreco Alimentare ci Sarà una Consultazione dellUE

Sono 89 milioni le tonnellate di cibo che vengono buttate ogni anno, una situazione diventata ormai insostenibile; in termine di emissioni e di produzione di effetti nei confronti dell’ambiente con tutto questo spreco è davvero grave senza contare l’uso di un gran numero di prodotti chimici come i diserbanti.

Anche il cibo, nonostante in molti non lo considerino nel modo giusto, è una parte della nostra identità, ha un ruolo importante nell’economia ma la sua sostenibilità è sempre più a rischio per quanto riguarda lo spreco in questo settore sia della produzione che del consumo.

La Commissione Europea ora vuole fare qualcosa di concreto, chiedendo un parere non solo sulla produzione ma anche sul consumo; la consultazione riguarderà nello specifico non solo i cittadini ma anche le imprese, Ong e istituzioni pubbliche; servirà anche per richiedere importanti suggerimenti su cosa fare per ridurre gli sprechi alimentari, e garantire anche che sia in grado di sfruttare al meglio le risorse a disposizione.

Entro la fine di questo 2013 ci dovrebbe essere una comunicazione ufficiale da parte della Commissione Europea per capire quali provvedimenti dovranno essere applicati per cercare di migliorare in prospettiva futura la situazione; non resta che attendere i prossimi mesi per sapere qualcosa di più sui provvedimenti che verranno messi in atto.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!