Cosa si Può Fare per non Condannare l’Economia Italiana?

Categorie: News | 22/04/2013

Sappiamo tutti fin troppo bene che l’attuale situazione economica italiana è davvero critica, di ipotesi ne sono state fatte molte, ma quali sono le cose che in concreto si possono fare per cercare di salvarla? Sempre ricordando che a noi manca ancora un Governo solido e non si vede nemmeno un piccolo sentore di ripresa.

economia1 Cosa si Può Fare per non Condannare lEconomia Italiana?

La prima cosa da fare assolutamente è quella di non cercare di fare interventi poco ponderati perché si rischierebbe di aggravare ulteriormente la situazione economica invece di migliorarla; il problema fondamentale è quello che riguarda l’indebitamento pubblico e quindi anche la gestione del pubblico bilancio.

Nonostante questo però non si possono far mancare i soldi alla cassa integrazione che coinvolge attualmente molti italiani, e un ottimo passo potrebbe essere quello di rinviare almeno per il momento l’aumento dell’IVA al 22%; gli enti pubblici devono pagare in fretta i debiti arretrati visto che lo Stato ha bisogno di trovare almeno 4 miliardi di euro per poter andare avanti.

La disoccupazione è di certo un’altra piega all’interno della nostra economia perché se non c’è lavoro e quindi non ci sono consumi l’economia non cresce; ci dovrebbe essere una migliore collaborazione con la BCE e con la Banca d’Italia che di certo potrebbero fare qualcosa per il nostro paese.

Si dovrebbe cercare di evitare in ogni modo la chiusura delle aziende che sono il motore della nostra economia, l’inerzia non è una buona strategia perché non è in grado di portare a nulla; la situazione economica italiana è davvero critica.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!