Cresce l’ Assicurazione Mondiale, specialmente in Cina

Categorie: News | 20/07/2011

cina 150x150 Cresce l’ Assicurazione Mondiale, specialmente in Cina Come ogni anno Sigma, appartenente al gruppo di Swiss Re, ha elaborato la propria ricerca su scala mondiale. Per il 2010, è stato evidenziato come i premi, nel loro complesso, siano cresciuti mediamente, e dopo aver applicato il correttivo legato all’inflazione registrata, del 2,7%, con i premi vita attesatisi ad un interessante 3,2% e quelli del ramo danni che hanno raggiunto un più 2,1%.
Questo significa, dunque, che l’intero comparto assicurativo avrebbe trovato un modo per ritornare a crescere, a dispetto di quanto sembrava nel passato, essendosi riuscito a buttare alle spalle il peggio e i trend negativi della crisi economica più nera.
La raccolta dei premi, d’altro canto, è aumentata in ben 78 mercati interessati dallo studio, avanzando spedita, poi, in tutti i quelli emergenti.


Le compagnie assicurative sono riuscite, poi, a migliorare la propria solvibilità finanziaria e a riorganizzare la propria struttura assicurativa, nonostante i bassi tassi di interesse abbiano provocato un effetto zavorra sulla mera redditività.

La crescita economica nei Paesi Asiatici, poi, ha stimolato la domanda proveniente da queste nazioni, in particolare da parte di Cina, America Latina (Brasile in testa) e Caraibi.
I risultati peggiori sono stati registrati, invece, negli Usa e in Europa, complici le forti difficoltà del settore auto e delle relative polizze assicurative rc.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!