Crisi e Banche, quando l’ Assicurazione incassa (AIG)

Categorie: News | 21/08/2011

aig 150x150 Crisi e Banche, quando l Assicurazione incassa (AIG)  La notizia è di pochi giorni fa ed è di quelle che non può passare inosservata anche a causa della situazione finanziaria contingente.

Stando a quanto si è potuto apprendere tramite la stampa specializzata, infatti, l’American International Group (Aig) avrebbe deciso di trascinare in giudizio niente di meno che la Bank of America, alla quale intenderebbe chiedere un risarcimento per le perdite causate dai titoli sui quali gravava un’ipoteca a garanzia. Questi titoli, a quanto pare, sarebbero stati acquistati prima del disastroso crollo registratosi nel mercato immobiliare americano, ma la Bank of America e la sua controllata, la Merrill Lynch, sarebbero state colpevoli, ovviamente stando a quanto sostenuto da parte dell’accusa, di aver nascosto il reale rischio associato a tali titoli, usando a questo scopo dei documenti falsi.  


L’accusa, a questo punto, vorrebbe riuscire a spuntare un risarcimento di circa 10 miliardi di dollari. Se accordato, si tratterebbe del più grande rimborso mai versato fino ad oggi per l’azione legale intrapresa da un singolo investitore.

La compagnia assicurativa AIG, comunque, non ha citato in giudizio esclusivamente la Bank of America, ma anche altri importanti operatori del settore, come JPMorgan Chase,Goldman Sachs e Deutsche Bank.
Ad ogni modo, la Bank of America, tramite la propria portavoce, rifiuta decisamente le accuse avanzate di Aig, lamentando essa stessa delle ingenti perdite legate ai titoli in questione.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!