Crolla la Fiducia dei Consumatori nell’Economia Italiana ai Minimi Storici

Categorie: News | 28/01/2013

Nel periodo di grave crisi economica in cui ci troviamo non c’è assolutamente da stupirsi se i consumatori continuano a perdere sempre di più fiducia nell’economia italiana, che è arrivata ormai ai minimi storici come non accadeva dal 1996; la situazione è anche peggiorata in prossimità delle elezioni che ci saranno il prossimo febbraio.

Italia Lente IngrandimentoR400 400x250 Crolla la Fiducia dei Consumatori nellEconomia Italiana ai Minimi Storici

Si tratta di un vero e proprio record negativo, non solo per l’attuale livello di fiducia che c’è tra i consumatori ma anche quello a livello personale, riguarda principalmente la possibilità presente e futura di risparmio delle famiglie; anche questo 2013 è partito come ci si aspettava, sotto il segno del pessimismo.

Ma quali elementi della fiducia degli italiani sono fortemente in calo? Si parla non solo del clima economico generale, ma anche quella che potrebbe essere la situazione economica nel futuro; non sono solamente i giudizi ad essere peggiorati ma anche le aspettative visto che gli italiani non riescono a vedere la luce in fondo al tunnel.

L’aspetto che di certo preoccupa di più gli italiani è la disoccupazione in continua crescita, e di conseguenza anche le aspettative sulle possibilità degli italiani di mettere da parte dei risparmi si fanno sempre più basse.

E’ solo al  Nord che le previsioni rimangono sempre un po’ stabili, mentre invece peggiorano sensibilmente al centro e al sud; una situazione economica sempre più preoccupante per ogni categoria di cittadino che non sa più se potrà mettere dei risparmi da parte o semplicemente arrivare fino alla fine del mese a causa delle molte spese.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!