Danni Morali Risarciti da un’ Assicurazione

Categorie: Leggi e Fisco | 06/01/2011


Martello giudice 150x150 Danni Morali Risarciti da un’ AssicurazioneTra i diversi tipi di danno che possono essere risarciti da parte di una compagnia assicurativa, vanno annoverati anche quelli morali. Si tratta di danni afferenti alla categoria di quelli contro le persone ma hanno delle peculiarità che rendono comunque più difficile la loro quantificazione. Il danno morale, infatti, per sua stessa natura è immateriale ed astratto e, dunque, non è semplice attribuirvi un valore per procedere al rimborso. Ad ogni modo, per danno morale si intendono (e si includono) tutte le sofferenze di natura psicologica che vengono subite a causa di un comportamento scorretto di terze parti.



Non devono essere riconducibili ad atti contro il patrimonio o contro l’integrità fisica dell’individuo, dato che nel primo caso di parla di danni materiali e nel secondo di danni biologici.

Per richiedere i danni morali non è detto che si debba rinunciare al risarcimento anche di quelli patrimoniali e di quelli biologici, anzi è molto più comune che tutte e tre le voci vengano prese in considerazione in fase di indennizzo. Tuttavia, il danno morale può essere risarcito solo nel caso in cui venga originato da un comportamento illegale che può essere provato in tribunale. Anche per i danni morali vale l’ereditarietà dell’indennizzo.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!