E’ la Corruzione a Fermare l’Economia Italiana e non Solo

Categorie: News | 11/02/2013

Si sta cercando di trovare una buona motivazione al fatto che l’economia italiana è fortemente in crisi, e per trovare anche il perché si creano i buchi nel nostro bilancio; all’inizio dell’anno giudiziario è stata definita la corruzione come la vera piaga del nostro Paese.

f895e635c398cc006a5f7dfecc58d2f4 E la Corruzione a Fermare lEconomia Italiana e non Solo

La corruzione è quella che pregiudica l’andamento dell’economia nazionale, ed è stato lanciato anche un appello a coloro che prenderanno il posto di Monti che dovranno trovare un nuovo equilibrio tra le entrate e le spese; ovviamente questo si può fare solamente il risanamento ed il pareggio di bilancio.

Le manovre per la riduzione del disavanzo e gli interventi per il sostegno dell’economia e le riforme, non generano assolutamente un periodo stabile ma piuttosto fragile e non si riesce così a portare a termine i vari obiettivi della finanza pubblica.

In tutto sono circa 5000gli organismi che sono indebitati ma che allo stesso tempo sfuggono ai controlli, il controllo degli enti partecipanti infatti è quello che molto più spesso sfugge ai controlli degli enti; su questo non solo gravano comportamenti illeciti ma anche una gestione poco oculata.

Da dove si genera la frode? La frode si genera dal pessimo utilizzo dei fondi comunitari, e agli ultimi bilanci dell’Unione Europea sono stati sottratti circa 1 miliardo di euro; ma allora cosa si può fare per migliorare la nostra economia? Combattere fino alla fine non solo l’evasione fiscale dei privati cittadini ma anche quella dei cattivi governi che sperperano male i fondi europei che vengono messi a disposizione.

 

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!