Ecco la Manovra che Dovrebbe Cambiare la Legge di Stabilità

Categorie: News | 06/11/2013

Proprio in questi giorni si sta discutendo una nuova manovra al Parlamento che con 16 articoli dovrebbe modificare i punti che non vanno della legge di Stabilità; vediamo nel dettaglio cosa trattano questi punti e cosa modificano nella legge fià emanata e che tanto ha fatto discutere.

img1024 700 dettaglio2 retribuzione 450x253 Ecco la Manovra che Dovrebbe Cambiare la Legge di Stabilità

Per il momento si tratta solo di un disegno ma nonostante questo le modifiche proposte sono significative: uno dei primi nodi riguarda il settore dell’industria, la semplificazione ma anche lo sviluppo economico che si è arrestato in pratica a partire dall’inizio della crisi.

Per tutte quelle imprese che investiranno nella ricerca ma anche nello sviluppo, potranno usufruire di un particolare fondo istituito per i prossimi anni; si prevede inoltre che per quanto riguarda un conto corrente il trasferimento deve avvenire senza spese aggiuntive particolari da parte dell’intestatario.

Per quanto riguarda la scadenza della seconda rata dell’IMU che è il 16 dicembre ci sono dati molto preoccupanti non solo perché i fondi non sono stati ancora trovati, problema che ha fatto slittare la presentazione degli emendamenti nella commissione di Bilancio dello Stato.

Tutte le tasse comprese TARES e TASI devono essere riviste nel dettaglio, le dismissioni potrebbero essere un’ottima fonte per trovare parte dei soldi mancanti; maggiori informazioni si avranno probabilmente non prima della fine della settimana, e solo a partire dalla prossima forse qualcosa diventerà definitivo.

Il destino del Governo è tutto nella seconda rata dell’IMU che se venisse ripristinata avrrebbe delle conseguenze a dir poco catastrofiche sull’intero paese già profondamente in crisi così come le imprese.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!