Economia: Nel 2013 Pil Negativo ma si Uscirà dalla Recessione

Categorie: News | 16/10/2012

All’inizio in molti avevano paura di chiamare questo periodo che stiamo attraversando col nome di recessione ma è proprio così che si chiama, e ora sembra proprio che nel 2013 questo giungerà al termine, ma sarà davvero così o è solo una falsa speranza?

economia12 450x227 Economia: Nel 2013 Pil Negativo ma si Uscirà dalla Recessione

Le stime che sono state fatte dagli esperti infatti, parlano di PIL ancora negativo almeno per tutto il 2013, uno scenario di certo non facile visto che le famiglie si trovano in grave difficoltà economica e la produzione industriale è sempre in forte calo, ma si dovrebbe riuscire ad uscire dalla recessione.

I salari delle famiglie hanno visto dimezzato il proprio potere d’acquisto, e non è la prima volta che si parla comunque di uscita dalla recessione per l’Italia; per ritornare alla crescita ci vorrebbe una migliore condizione del credito ma anche una fiducia maggiore da parte degli italiani per il futuro.

Le previsioni per quest’anno sono state ulteriormente modificate al ribasso dagli esperti analisti, mentre il nostro PIL continuerebbe a stare in piedi solo grazie al contributo dato dalla domanda estera così come dimostra anche la vicenda della FIAT che effettua la maggior parte delle vendite soprattutto all’estero.

Per cercare di crescere la nostra economia dovrebbero essere fatte delle scelte in modo deciso e tempestivo: la produzione industriale anche nell’ultimo mese è calato, per quanto riguarda il credito però i tassi che vengono applicati sono ancora decisamente superiori rispetto al resto della zona Euro.

I salari non aumenteranno ma anzi diminuiranno e allora come si può pensare alla fine della recessione?

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!