Helvetia Assicurazioni, Maggiore Attenzione sulla Previdenza Complementare

Categorie: News | 11/07/2012

assicurazioni helvetia Helvetia Assicurazioni, Maggiore Attenzione sulla Previdenza ComplementareLa Helvetia Assicurazioni, da sempre molto attenta ai temi della previdenza complementare, afferma che finalmente anche questo aspetto entra a far parte della quotidianità delle famiglie italiane.

Si tratta di un’analisi che è stata effettuata durante il primo trimestre del 2012 e che rappresenta la situazione nel nostro Paese per quanto riguarda tale ambito.
Nonostante la difficile situazione che stiamo vivendo, i fondi pensione aperti fanno registrare ancora un segno +; ragione per cui si può affermare che le iscrizioni agli stessi fondi pensione aperti non sono calate, anzi hanno subito un incremento dello 0,9%.

Notevole anche il dato relativo al patrimonio totale raccolto dalle forme pensionistiche complementari che si attesta su un incremento del 3,4%.

Già a partire da settembre 2011, comunque, lo stesso andamento del mercato previdenziale faceva presagire, attraverso opportune proiezioni, una crescita dell’interesse per l’argomento; interesse che si è concretizzato anche attraverso la richiesta di informazioni per meglio comprendere ciò che offre la previdenza complementare.

Se ultimamente si torna a parlare in modo significativo di previdenza è anche perché il governo ha deciso che saranno introdotti dei nuovi coefficienti per il calcolo della pensione futura degli italiani: novità con le quali bisognerà necessariamente confrontarsi per effettuare la scelta più adeguata alle proprie esigenze.

Anche per questo motivo la previdenza complementare torna a far segnare un trend positivo, pur se aumenta la richiesta di una consulenza personalizzata.
Un welfare meno forte si accompagna necessariamente ad una domanda in crescita nel privato; domanda che le compagnie d’assicurazione hanno già iniziato a intercettare con ottimi risultati.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!