Il Nuovo Provvedimento sulle Pensioni Passa al Vaglio del Senato

Categorie: News | 01/07/2015

Il nuovo provvedimento sulle pensioni è particolarmente atteso soprattutto da coloro che non sono ancora riusciti a rientrare con i requisiti nella precedente riforma, attendono di sapere del loro futuro anche coloro che sono ancora esodati; per il momento è passato solamente alla Camera, ora si attende l’esame da parte del Senato.

riforma pensioni 450x299 Il Nuovo Provvedimento sulle Pensioni Passa al Vaglio del Senato

Attualmente a tenere banco, è la sentenza che ha convalidato il rimborso che spetta ai pensionati di circa 800 euro del mese di agosto e relativo al mancato adeguamento degli anni precedenti; si tratta di un blocco che era stato previsto dal Governo Monti del 2011 ma che è stato ribaltato dalla sentenza della Corte Costituzionale.

Il Governo dal canto suo però, nonostante la sentenza, ha deciso di restituire ai pensionati italiani solo una parte dei soldi che spetterebbero loro, e comporterà un esborso di circa 2.2 miliardi di euro (se invece avesse eseguito in pieno il provvedimento sarebbero stati 17 miliardi).

E per quanto riguarda invece i requisiti per le pensioni e gli esodati? Si tratta di problemi per cui non si può più attendere e bisogna trovare a tutti i costi una soluzione: per quanto riguarda gli esodati 55enni si sta pensando ad un sostegno economico; all’interno della nuova riforma delle pensioni, si sta pensando pure di considerare solamente i 41 anni di contributi e non l’età anagrafica.

E’ logico che, bisogna arrivare a dei provvedimenti veri e propri, facendo in modo però che non debba pesare sulle casse dello Stato già messe alla prova dai rimborsi; sarà possibile rientrare nella media del resto d’Europa?

 

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!