Il Recupero dalla Crisi Economica è Rimandato per l’Italia

Categorie: News | 05/04/2013

Era stato detto che proprio in questi mesi si sarebbe dovuto iniziare a parlare di recupero dalla crisi economica ma invece sembra proprio che il discorso dovrà essere rimandato; la ripresa infatti è molto più lontana di quanto si pensi rispetto alle previsioni che erano state fatte.

crisi economica Il Recupero dalla Crisi Economica è Rimandato per lItalia

L’indebolimento della nostra economia si sta confermando anche all’inizio di quest’anno e la ripresa per la seconda parte dell’anno è fortemente a rischio; la domanda interna è sempre più bassa e questo non fa altro che far tremare tutte le certezze sull’appartenenza dell’Italia alla zona dell’Euro.

Uno dei problemi più importanti è di certo la mancanza di riforme da parte dei paesi e non può colmare questa lacuna la BCE che ha ben altre competenze; la discussione principale è tra coloro che desiderano dei provvedimenti più severi e quelli che invece vorrebbero in alcuni paesi delle politiche più accomodanti.

L’unica cosa che la BCE ha potuto fare è stato lasciare invariati i tassi di interesse, e il presidente di questo ente sta anche pensando a molte nuove iniziative per una politica monetaria tutta nuova da fare; ovviamente questi procedimenti verranno fatti solamente tenendo conto dei vari provvedimenti messi in atto già dai vari paesi.

Sembra proprio che nel nostro paese sia stato proprio il presidente della BCE a convincere Napolitano a non dare le dimissioni prima del tempo, tenendo presente che uno dei problemi più importanti da risolvere è certamente quello del debito pubblico; almeno per ora di ripresa dalla crisi economica non si parla proprio.

 

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!