Ina Assitalia nello Spazio, non più un Sogno ma Realtà

Categorie: News | 10/04/2012

ina assitalia 150x150 Ina Assitalia nello Spazio, non più un Sogno ma RealtàIna Assitalia, per festeggiare i 100 anni di vita, ha pensato ad un premio davvero speciale, attribuito attraverso il concorso “Spazio ai Sogni”.
La vincitrice dell’originale primo premio è la signora Maria Rosa Framarin di Montebello Vicentino che potrà provare l’ebbrezza di un viaggio a gravità zero presso la base spaziale presente a Cape Canaveral, in Florida.

Il premio era stato messo in palio grazie ad un’innovativa strategia di comunicazione che ha visto il prendere vita di una campagna declinata tutta sull’online, con un testimonial d’eccezione, l’astronauta Umberto Guidoni.


Il video raccontava la storia di un bambino che ha come sogno quello di fare l’astronauta ma che di fronte ad un così grande desiderio, teme di doverlo abbandonare per l’eccessiva grandiosità dello stesso. Un finale interattivo, tuttavia, dava speranza al piccolo protagonista della storia e la possibilità agli utenti di registrarsi per partecipare al concorso.

La signora Maria Rosa Framarin, dunque, prima di poter provare la vertigine di un volo in assenza di gravità sarà sottoposta ad un addestramento psico-fisico, per essere poi accompagnata da un team di astronauti veri durante le due ore e mezza a bordo del Boeing 727 destinato a fare provare ciò che significa raggiungere lo spazio.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!