Incidenti Stradali causa di Infortuni sul Lavoro negli Usa

Categorie: News | 23/04/2012

incidenti stradali 150x150 Incidenti Stradali causa di Infortuni sul Lavoro negli UsaStando ai dati raccolti da parte del National Institute for Occupational Safety and Health (NIOSH), oltre 3 mila e 200 lavoratori negli Stati Uniti, di età superiore ai 55 anni, sono morte in incidenti stradali legati al raggiungimento del posto di lavoro.

A quanto pare, quindi, proprio gli incidenti stradali sembrano essere una delle più frequenti cause di infortunio sul lavoro tra la popolazione americana con più di 55 anni, sebbene dalle statistiche emergano anche come altre cause possano essere determinanti, oltre ai comportamenti tenuti alla guida.

L’ente che ha effettuato la ricerca ha voluto precisare, tuttavia, che non bisogna guardare solo alla correlazione tra età e comportamento al volante, visto che essa rimane piuttosto complessa, sebbene sia innegabile che il processo di invecchiamento tende a comportare un peggioramento dei riflessi, una maggiore incidenza dei dolori all’apparato muscolo-scheletrico e un acuimento delle problematiche alla vista, incrementando il rischio di incidenti stradali anche mortali.

Naturalmente, se guidare è parte integrante della professione, come nel caso di un camionista, questi cambiamenti fisici acquisiscono una rilevanza minore, dal momento che sarà il numero di ore passate al volante a far incrementare esponenzialmente il rischio di incidenti.
Non a caso, infatti, sono proprio i camionisti i più esposti ai sinistri stradali, nonostante l’esperienza riesca a mitigare questo genere di rischio.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!