Italiani e Rc Auto, Tanti in Prima Classe Bonus/Malus

Categorie: Assicurazione Auto, News | 22/10/2012

rca comparafinanza 150x150 Italiani e Rc Auto, Tanti in Prima Classe Bonus/Malus Comparafinanza.it, sito web specializzato nell'offrire servizi di comparazione assicurativa e finanziaria on line, ha svolto un'indagine, analizzando più di 220 mila preventivi per le polizze assicurative auto, dal gennaio 2012 al settembre dello stesso anno.

Ebbene, i dati raccolti hanno messo in evidenza come ben il 45% degli automobilisti facenti parte del campione hanno la possibilità di utilizzare una prima classe quale bonus malus.
Dunque, il profilo assicurativo degli italiani sembra essere in costante miglioramento, complice una maggiore attenzione alla guida e la consapevolezza che, in questo modo, ci si garantisce anche un significativo risparmio sul premio annuale.

Gli incidenti stanno progressivamente diminuendo, anno dopo anno, secondo quanto raccolto dalla Polizia di Stato. D'altra parte, riuscire a pagare un'assicurazione auto diventa sempre più complesso per le famiglie italiane, che devono sopportare la morsa di continui rincari nel settore. Sempre di più sono gli utenti che si rivolgono ai comparatori on line, sperando in questo modo di trovare polizze rc auto meno care, utilizzando magari anche sconti e promozioni riservate agli automobilisti più virtuosi.

Ad avere la migliore classe di bonus malus, forse un po' sorprendentemente, sono soprattutto gli uomini, visto che rappresentano il 35% del totale, rispetto alle donne che si fermano al 12%.

Anche l'età, tuttavia, fa la differenza. Chi appartiene, in percentuale maggiore, alla prima classe, sono i pensionati, seguiti poi dagli impiegati e dai casalinghi.
Infine, i guidatori più virtuosi vivono al Sud. Tra le provincie più meritevoli spicca Napoli, seguita da Reggio Calabria e da Caserta. In fondo alla graduatoria si collocano, invece, Milano, Torino e Bologna.

jfdghjhthit45
email

Comments are closed.