La BCE Vede Ancora una Possibile e Lenta Ripresa Economica

Categorie: News | 28/10/2013

Si è parlato molto in questi ultimi mesi di una ripresa economica che di fatto nel nostro paese ancora non si è vista, a prevederne segnali però questa volta è la BCE, questo dovrebbe accadere grazuie ad un progressivo miglioramento della domanda interna.

bce La BCE Vede Ancora una Possibile e Lenta Ripresa Economica

La BCE proprio come tutti i mesi ha scritto un bollettino sul nostro paese, e a partire dal prossimo anno si dovrebbe registrare un piccolo incremento del PIL che farebbe ben sperare per il futuro: sempre secondo la BCE si sarebbe ridotta la frammentazione finanziaria grazie ai progressi fatti soprattutto da paesi come Italia e Spagna.

Sono stati in tutto sei i trimestri in cui sono stati registrati dei dati negativi per quanto riguarda l’economia, l’inflazione dovrebbe rimanere piuttosto moderata e questo non farà altro che favorire i lenti segnali di crescita visti fino ad ora così come i tassi di interesse dovrebbero rimanere inalterati ancora per un po’.

La domanda esterna di importazioni potrebbe crescere nei prossimi mesi, così come il progresso nei conti pubblici in breve tempo si ripercuoterà anche sull’economia reale, ed anche i miglioramenti rilevati nei mercati; per la BCE però uno dei problemi più grandi rimane in assoluto la disoccupazione che non permette di riportare in alto la produttività.

Questo è uno dei dati che pesa di più sulle prospettive di crescita non solo nel prossimo futuro ma anche nei mesi a venire: la BCE ora attende dei seri provvedimenti dal nostro paese perché possa finalmente vedere la luce in fondo al tunnel.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!