La Legge Finanziaria: Cos’è e in Cosa Consiste

Categorie: Leggi e Fisco | 18/07/2012

Si sente davvero spesso parlare di legge finanziaria nella nostra economia anche se non sappiamo perfettamente in cosa consiste e cosa comprende al suo interno; il Ministro dell’economia e delle finanze di solito la presentano al Parlamento nel mese di settembre.

finanziaria 250x163 La Legge Finanziaria: Cosè e in Cosa Consiste

In questo documento ci sono tutti i provvedimenti previsti dalla legislazione vigente per raggiungere ogni obiettivo previsto; contiene solamente norme che realizzino determinati effetti finanziari a partire dal primo anno: il ricorso al mercato finanziario e il saldo da finanziare per ogni anno della durata della finanziaria.

Tra gli aspetti della legge finanziaria troviamo anche la variazione delle aliquote, imposte, tasse, canoni e tariffe, e ovviamente anche tutte le modifiche dovute all’aumento dell’inflazione; viene creata anche una tabella pluriennale con le relative quote che graveranno su ogni anno.

Viene determinato anche lo stanziamento di spesa che avverrà nell’arco di un anno, fonti speciali destinate all’adempimento degli obiettivi descritti all’interno del programma, ogni cifra annuale destinata al rinnovo dei contratti del pubblico impiego, norme sull’entrata o la riduzione della spesa per il sostegno o il rilancio dell’economia.

La legge finanziaria però non include solamente i provvedimenti per la nostra economia, ma anche diverse disposizioni: misure che riguardano la prestazione, il rifinanziamento delle spese di conto capitale che avevano uno stanziamento di competenza; ridurre le autorizzazioni legislative di spesa per ogni singolo anno.

La legge finanziaria deve essere scritta con estrema cura dalle autorità anche perché ci sono alcune cose che non vi possono essere al suo interno: le norme di delega legislativa non possono essere nella legge finanziaria, così come anche norme su aumento o riduzione della spesa che abbiamo però carattere localistico o microsettoriale.

Norme a carattere organizzatorio, norme di copertura di oneri con delle risorse che siano in conto capitale, non possono essere in questo tipo di provvedimento ma devono esserci certamente le misure correttive che si ritiene necessario adottare; certo è che la legge finanziaria può essere definita come un documento cardine per la nostra economia non solo perché influisce sul suo andamento.

La legge finanziaria che ogni anno viene proposta al Parlamento deve essere sempre approvata.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!