La Manovra che Elimina le Tasse per le Pensioni sotto i 12 Mila Euro

Categorie: News | 11/11/2013

La legge di stabilità ha provocato non poche proteste da parte di tutta la politica italiana visto che sono stati presentati almeno 3000 emendamenti per modificarla tra cui quello che non tasserebbe le pensioni che sono al di sotto dei 12000 euro.

pensioni2013 450x338 La Manovra che Elimina le Tasse per le Pensioni sotto i 12 Mila Euro

Questo provvedimento nello specifico farebbe parte di quella che viene chiamata manovra d’intesa tra PDL e PD, e consiste praticamente nel non far pagare l’IRPEF a coloro che hanno guadagno entro quella cifra appena citata; un altro è quello che prevede il superamento delle cartelle esattoriali di Equitalia che si potrebbero pagare così subito senza more o interessi aggiuntivi.

A quanto pare anche in questi ultimi giorni la famosa intesa tra i due grandi partiti italiani sarebbe traballante, visto che nemmeno il tempo di presentare la proposta sui redditi intorno ai 12000 euro che già ci sono molti voti contrari.

Nonostante sia nata da pochissimo la tassa chiamata TRISE pare che molto presto verrà sostituita dalla TUC, che è il contributo unico comunale che include tassa su immobili e servizi indivisibili; il PDL continua a chiedere la totale eliminazione anche per gli anni a venire della tassa sulla prima casa.

Per tutte le altre case a prescindere dal nome che le verrà dato di sicuro troveremo una tassa che forse si chiamerà TASI; altro provvedimento proposto è quello di reintrodurre lo sgravio fiscale per i figli per l’ammontare di circa 50 euro l’uno, le detrazioni in effetti dovrebbero essere calcolate in base alla capacità contributiva.

Non resta che aspettare per vedere quali proposte effettivamente passeranno.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!