La Merkel sempre più Preoccupata sul Possibile Fallimento della Grecia

Categorie: News | 29/06/2015

La situazione economica della Grecia e anche all’interno dell’euro è sempre di più appesa ad un filo, tanto che pure la Merkel inizia a dimostrare preoccupazione perché non riuscire a trovare un accordo, potrebbe significare il fallimento dell’intera zona euro.

imprese tedesche 450x299 La Merkel sempre più Preoccupata sul Possibile Fallimento della Grecia

Cercare di riaprire il dialogo tra i creditori e la Grecia è un’esigenza sempre più forte, questo si può vedere pure dal fatto che i presidenti dei vari paesi (soprattutto Hollande e Obama) si stanno unendo per fare in modo che diventi possibile; i contatti telefonici con la Merkel sono sempre più serrati, anche se la cancelliera non sembra intenzionata ad aiutare la Grecia.

A gran sorpresa, il presidente della Cina ha dimostrato un certo interesse per la Grecia e la sua permanenza all’interno dell’euro, chiedendo ai creditori internazionali di mettere tutto il proprio impegno per cercare di raggiungere un accordo.

La Merkel ha voluto puntualizzare che se il paese ellenico dovesse uscire dall’euro, significa che l’Europa non è in grado di affrontare ogni tipo di sfida come invece dovrebbe essere: non si deve infatti perdere a nessun costo la capacità di giungere a compromessi, perché l’UE è un bel progetto e si deve sempre lottare per i principi che sono alla base.

Il 5 luglio i greci dovranno esprimere la propria opinione sulla proposta della Merkel, ma ciò che è certo, è che finora le conseguenze dell’interruzione dei negoziati sulle borse e i mercati sono decisamente limitate; per avere una vera stabilità all’interno della zona euro è più che mai necessaria una soluzione per la Grecia.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!