La Ripresa dell’Economia Italiana? Forse dal 2014

Categorie: News | 06/05/2013

Sono mesi che sentiamo parlare della ripresa dell’economia italiana senza vedere poi dei concreti risultati, e infatti non si potranno vedere miglioramenti fino al 2014 e sempre in questo anno aumenterà anche il tasso di disoccupazione; la speranza per tutti i cittadini è che davvero la recessione possa finire nel 2013.

economia1 La Ripresa dellEconomia Italiana? Forse dal 2014

Se anche l’economia italiana dovesse iniziare a crescere la disoccupazione non accennerà per nulla a diminuire, e queste sono proprio le previsioni fatte dall’ISTAT dove alla fine di questo anno il PIL diminuerà ancora dell’1.4%; il mercato del lavoro sarà ancora molto debole con la disoccupazione che arriverà al 12%.

Le previsioni del Governo però non sono in parallelo con quelle dell’ISTAT mostrando un quadro molto negativo rispetto a quello dell’UE così come per le percentuali del tasso di disoccupazione nei prossimi anni; anche la contrazione dei consumi sarà più ampia rispetto al previsto, il calo della spesa delle famiglie crollerà decisamente soprattutto a causa della contrazione dei redditi dei cittadini.

Quest’anno diminuiranno anche se di poco e l’anno prossimo rimarranno più o meno uguali, il pagamento dei debiti dell’amministrazione potrebbe essere un buon primo passo verso effetti espansivi nell’economia italiana del 2014; la liquidità inserita nella nostra economia può di certo essere un valido aiuto verso i consumi e gli investimenti dei privati che in questi ultimi anni sono decisamente mancati.

Non c’è nulla di buono da aspettarsi in questo 2013 se non una pressione fiscale sempre più pesante, ma con questi presupposti ci potrà essere davvero una ripresa economica  a partire dal 2014?

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!