Letta ha Deciso di Sospendere i Finanziamenti ai Partiti

Categorie: News | 13/12/2013

Se ne era parlato molto nei mesi scorsi dei finanziamenti ai partiti ma ora che siamo in giorni di emendamenti da parte del premier sembra proprio che sia arrivato il momento di sospenderli: sta mantenendo in effetti la promessa che aveva fatto tempo fa agli italiani.

giorgio napolitano 450x300 Letta ha Deciso di Sospendere i Finanziamenti ai Partiti

Il decreto è finalmente passato, deve essere infatti introdotta la certificazione esterna dei bilanci dei singoli partiti politici, che dovrebbe impedire almeno in parte gli scandali che ci sono stati negli anni scorsi.

Ma in quale modo allora sarà possibile dare dei finanziamenti ai partiti? Ci si potrà servire solo del due per mille come ultima risorsa, Letta ha affermato inoltre che i cittadini saranno estremamente liberi di scegliere.

Questo nuovo sistema di finanziamento, da grande potere di libertà ai cittadini e tutto ciò che non verrà utilizzato potrà essere trattenuto direttamente dallo Stato che poi ne farà l’uso che meglio crede; il primo a farsi sentire è stato Grillo che ha chiesto la restituzione dei rimborsi elettorali, altri invece hanno affermato che la sospensione dei finanziamenti sia un grave errore che avrà delle importanti conseguenze.

Spingere i partiti a cercare dei finanziatori li condizionerà molto nelle scelte e di conseguenza non farà altro che scatenare una preoccupante reazione a catena; c’è da scommettere che gli emendamenti non sono finiti qui e solamente nei prossimi giorni sapremo cosa cambierà nella nostra vita di tutti i giorni.

Dove finiranno poi i soldi dei mancati finanziamenti ai partiti politici? Questo ancora non si sa, non è stato specificato.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!