Linear Assicurazioni dichiara: troppe Difficoltà per i Diversamente Abili

Categorie: News | 22/07/2012

assicurazioni disabili 150x150 Linear Assicurazioni dichiara: troppe Difficoltà per i Diversamente AbiliL’Osservatorio Linear dei Servizi ha espresso la propria opinione dopo aver effettuato un interessante studio sulla situazione che i diversamente abili si trovano a dover affrontare nelle nostre città, e non vi è molto di che stare allegri.

Infatti, le strade cittadine sono, nel loro insieme, una vera e propria giungla per chi ha bisogni speciali, soprattutto poi se si pongono tali necessità in relazione con il bon ton e la sicurezza da parte degli automobilisti.

Tra gli intervistati, ben il 67% pensa che le strade cittadine siano molto difficili da percorre per i diversamente abili, a maggior ragione se bisognosi di ausili per la deambulazione.


Inoltre, le barriere architettoniche sono numerose: scalini, passaggi stretti, salite e discese dall’eccessiva pendenza, scarsa presenza di aiuti per attraversare la strada rendono anche il percorso più breve una gimcana.

Addirittura, il 42% degli intervistati ha dichiarato che ristoranti e bar non presentano alcun accesso facilitato per le carrozzine, escludendo di fatto chi non può farne a meno.
Troppi, ancora, gli automobilisti che parcheggiano in modo selvaggio, ostruendo scivoli marciapiedi e posteggi riservati ai diversamente abili.

Per quanto riguarda i mezzi pubblici, nessun miglioramento ugualmente. Il 33% dei rispondenti all’indagine ritiene che che i mezzi di trasporto pubblico non sono progettati per ottemperare alle esigenze dei portatori di handicap.

Linear Assicurazioni sottolinea, dunque, l’importanza del rispetto nei confronti di tutti, in primo luogo da parte degli automobilisti che, con pochi accorgimenti, possono rendere più semplice la vita dei diversamente abili, almeno durante gli spostamenti quotidiani.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!