L’ISTAT lo Afferma: Il Reddito delle Famiglie non Smette di Diminuire

Categorie: News | 03/02/2014

L’ISTAT continua mese dopo mese a raccogliere dati per delineare la situazione economica dell’Italia, e quello che emerge non è certamente molto positivo, infatti i redditi delle famiglie continuano a diminuire e questo non fa che contrarre ulteriormente i consumi e mettere in difficoltà gli italiani che non arrivano nemmeno a fine mese.

index LISTAT lo Afferma: Il Reddito delle Famiglie non Smette di Diminuire

Il reddito che le famiglie hanno a disposizione diminuisce in ogni parte d’Italia, Valle d’Aosta e Liguria sono tra le più colpite così come anche il centro; il reddito per singolo abitante è di circa 20.300 euro se si parla del Nord, 18.000 circa se si parla del centro e infine 13.200 per il sud.

Il reddito da lavoro dipendente è certamente quello che consiste nella principale componente del reddito disponibile delle famiglie, ci si rende subito conto che c’è decisamente qualcosa che non va nel nostro paese. Se i consumi continuano a contrarsi ci sarà sempre meno lavoro e sempre più aziende saranno costrette a chiudere perché non riusciranno a sostenere le tasse che sono arrivate a livelli davvero esagerati.

Nei prossimi mesi gli stipendi degli italiani in alcuni casi sono addirittura destinati a diminuire visto il destino di alcune nostre aziende decisamente in bilico, tenendo presente però che una di quelle categorie che sente maggiormente questa crisi è quella dei pensionati che si trovano anche ad affrontare un mese con meno di 500 euro. La soglia della povertà è sempre più alta, e purtroppo in base anche ai dati raccolti dall’ISTAT la vedremo salire ancora di più.

L’Italia non è per nulla fuori dalla crisi.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!