Matteo Renzi e la Lotta per la Nuova Riforma del Parlamento

Categorie: News | 28/03/2014

Questi non sono certamente giorni facili per Matteo Renzi che si trova a far fronte ai tanti ostacoli che ci sono tra lui e la nuova riforma del Senato, e come ha sempre sostenuto da quando è diventato Presidente del Consiglio è assolutamente necessario per l’Italia il cambiamento.

renzi Matteo Renzi e la Lotta per la Nuova Riforma del Parlamento

Renzi non si è detto sorpreso dalle resistenze dimostrate in questi ultimi mesi nei suoi confronti ma non ha certamente alcuna intenzione di fermarsi ma continuerà per la sua strada: non solo una nuova riforma elettorale ma anche via le province per eliminare ulteriori spese dal bilancio dello Stato, riducendo poi nel minor tempo possibile anche il numero dei senatori.

Il nuovo modello che l’ex sindaco di Firenze vuole proporre è del tutto rispettoso della Costituzione Italiana, questo perché lo scopo principale è quello di velocizzare al massimo il procedimento legislativo; visto l’impegno preso con tutti i cittadini italiani, il Parlamento non sarà più elettivo così come ha affermato anche Grasso che si è dimostrato almeno a parole sostenitore del progetto di Renzi.

Non resta che attendere le prossime settimane per capire se davvero Renzi riuscirà a portare a termine gli obiettivi che si è prefissato e in quanto tempo, non poche proteste nei confronti dei nuovi tagli che ha proposto ad alcuni stipendi d’oro e che entreranno in vigore già dal prossimo mese. L’idea di cambiamento per l’Italia di Renzi sta nel voler far fare una volta i sacrifici ai politici e non solo alle famiglie italiane, ma sarà davvero così?

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!