Nel Mondo dell’Assicurazione si Continua a Puntare sui Sistemi Anti Frode

Categorie: News | 03/12/2013

Questa settimana non vogliamo parlarvi delle offerte del mondo delle assicurazioni ma piuttosto di quelle novità che potrebbero cambiarci la vita quotidiana non solo a livello di prezzi delle polizze, e non parliamo solo di quelle per i mezzi ma di tutti i tipi di polizza assicurativa.

bot btp 280x183 Nel Mondo dellAssicurazione si Continua a Puntare sui Sistemi Anti Frode

Visto che proprio in questi giorni si stanno decidendo tutti i dettagli della nuova Legge di stabilità, e da questa è possibile estrapolare il fatto che Letta ha deciso di puntare fortemente su tutti quei sistemi anti frode che dovrebbero aiutare le autorità a tenere sotto controllo e scoprire coloro che non pagano regolarmente il premio assicurativo, permettendo però allo stesso tempo ai cittadini che pagano di ottenere un piccolo risparmio.

Già se ne era parlato negli scorsi mesi dell’iniziativa della scatola nera che aveva suscitato non poche polemiche soprattutto a livello di privacy ma che tuttora dovrebbe rimanere facoltativa e non obbligatoria per gli automobilisti come invece era stata pensata all’inizio, tenendo presente poi che questo sarà di grande aiuto per le compagnie assicurative che potranno così evitare gravi perdite.

Anche la maggior parte delle pratiche assicurative si stanno evolvendo e rivolgendo sempre di più al digitale con numerose conseguenze positive così come la possibilità di rendere molto più veloci anche i risarcimenti verso i clienti; la polizza on line ed il suo relativo acquisto attraverso internet avrà una sempre più grande importanza, pure per quanto riguarda tutti quei dispositivi mobili che attualmente fanno parte della nostra vita quotidiana come smartphone e tablet.

Una volta che è iniziata a circolare la novità, sono sempre di più le compagnie assicurative che si stanno attrezzando per offrire ai propri clienti la possibilità di pagare il premio assicurativo con piccole rate mensili anche per venire incontro a coloro che si trovano in difficoltà a causa della grave crisi economica.

Tutto questo dovrebbe portare ad una diminuzione di coloro che frodano le compagnie assicurative non pagando il loro premio, ma bisogna anche dire che un ruolo fondamentale lo giocherà anche la crisi economica, non resta che attendere di vedere applicata la nuova legge di Stabilità per capire se avrà gli effetti desiderati.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!