News dall’ Isvap per le Polizze Auto Contraffatte

Categorie: Assicurazione Auto | 16/06/2011

Isvap 150x150 News dall’ Isvap per le Polizze Auto Contraffatte Come avviene periodicamente, eccoci di nuovo a parlare delle polizze assicurative auto contraffatte. Purtroppo, non possiamo mai smettere di segnalare i nuovi tentativi di truffa rilevati da parte dell’autorità competente, l’Isvap, a causa di un costante proliferare di questo genere di assicurazioni rc auto.

Sicuramente, non si potrà combattere efficacemente il fenomeno se non attraverso una politica completa di monitoraggio dei premi richiesti agli automobilisti. Infatti, com’è noto, è anche il costo elevato delle obbligatorie coperture rc auto a rendere così appetibili i prodotti commercializzati da b: cadere nel tranello, inoltre, è molto più facile di quanto si possa immaginare.


Non è un caso, in effetti, che molte delle segnalazioni provengono da parte di aree più duramente colpite dai rincari, come le regioni del Sud Italia e la Campania (il napoletano) in modo peculiare.
Proprio nella zona di Napoli sono state rinvenute le polizze rc auto con la denominazione sociale di “Dorico Insurance S.A.” o, anche, “Aga International Group Assicurazioni Spa” o “Aga Assicurazioni”: in nessuno di questi casi si tratta di compagnie abilitate all’esercizio sul suolo nazionale per quanto riguarda la proposta di assicurazioni di responsabilità civile auto.
È bene ricordare che per i contraenti si verifica l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli agenti che provvedono alla vendita la comminazione delle sanzioni relative.

email

1 Commenti per questo Articolo Fammi sapere cosa ne pensi!

  1. michele Scrive:

    salve mio padre (prov. Napoli) dopo che ha ricevuto la disdetta da aurora assic.e dopo che nessun’altra compagnia assicurativa nota l’ha voluto assicurare (se nn a 2000 euro l’anno solo rca) senza un motivo pur essendo in 2 classe di merito, in buona fede ha stipulato una polizza rca con aga assicurazioni tramite un’agenzia assicurativa plurimandataria adesso come deve fare per recuperare i soldi ed evitare altre eventuali grane, questi signori che glial’hanno fatta stipulare si dicono in buona fede……ed è un mese che lo mandano avant e indietro trovando mille scuse e intanto mio padre a quasi settant’anni deve andare a piedi per colpa loro, qualcuno mi sa dire che iter seguire per denunciare la cosa e ottenere giustizia? grazie

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!