News Economia: Batosta per i Pensionati, Dovranno Restituire la Quattordicesima

Categorie: News | 20/09/2012

Un’altra batosta è in arrivo per circa 200.000 pensionati, nonostante infatti abbiano una pensione che non riesca a farli arrivare fino a fine mese, per chi infatti ha presentato delle dichiarazioni di reddito sbagliate dovrà restituire il bonus ricevuto perché supera la soglia massima per ottenerlo.

pensionati 2 News Economia: Batosta per i Pensionati, Dovranno Restituire la Quattordicesima

Saranno circa 200.000 i pensionati che si troveranno a dover restituire la quattordicesima ricevuta nel 2009 indebitamente, in quel periodo sono stati infatti rilevati molti errori nelle dichiarazioni dei redditi, e a confermarlo è stato proprio il presidente dell’INPS.

L’ente ha già preparato tutte le lettere che dovrà poi inviare per posta ad ogni pensionato avvisandoli di questa situazione, e quelli che appartengono alla fascia più povera si troveranno poi a dover restituire dai 300 ai 500 euro circa; l’INPS recupererà sì 80 milioni di euro ma allo stesso tempo ridurrà delle pensioni già misere.

Le autorità si sono difese dicendo che la quattordicesima non può essere ricevuta da chi non ne ha il diritto, ci sarà però un incontro per stabilire quale sia il modo migliore per effettuare le trattenute sulle pensioni perché non pesino eccessivamente. Il problema di questo sistema è quello che tutte le verifiche del caso possono essere fatte solamente dopo che la quattordicesima è stata versata e la dichiarazione dei redditi presentata.

Il governo Prodi aveva stabilito per coloro che percepiscono una pensione inferiore agli 8504 euro, e almeno 64 anni di età, riguarda in tutto circa 3 milioni di persone in base in alcuni casi all’autocertificazione del reddito; si attendono i prossimi giorni per capire come verranno sotratte le quattordicesime.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!