Novità Inail per le Assicurazioni Casalinghe

Categorie: News, Polizze Assicurative | 14/04/2012

inail 150x150 Novità Inail per le Assicurazioni Casalinghe L’Inail ha deciso di studiare alcune modifiche da apportare alle polizze assicurative per casalinghe, al fine di rendere più adeguato il prodotto stesso al passare del tempo e alla nascita di nuove esigenze.

Con una delibera speciale, quindi, è stata ufficializzata la proposta che rende più ampio l’arco delle tutele a disposizione, oltre che la scelta dei beneficiari per chi possiede una polizza assicurativa casalinghe.

L’assicurazione fu istituita con la legge 493/99 e, nel corso degli anni, è già stata sottoposta ad alcuni correttivi. Il primo ha riguardato l’estensione al caso morte; la seconda l’abbassamento della soglia minima prevista per la copertura, passata dal 33% al 27% rispetto all’invalidità permanente.

A questo punto si rende necessario, però, armonizzare il prodotto con le più estese aspettative di vita, rendendo nel contempo più ampio il range di prestazioni offerte. Tra le più rilevanti novità, quindi, si inscrive l’aumento del limite di età previsto per la stipula dell’assicurazione, che passa dai 65 anni ai 70, oltre all’introduzione dell’assegno permanente in caso di gravi invalidità, al pari di quanto accade con tutti gli altri lavoratori.
In aggiunta a ciò, si potrà provvedere al cumulo dei postumi non ancora indennizzati e si provvederà alla riduzione ulteriore del minimo indennizzabile.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!