Per i Conti Pubblici Italiani Servono nel 2014 ben 12 Miliardi di Euro

Categorie: News | 23/09/2013

In questo 2013 i soldi per lo stato sono già finiti e quindi per il prossimo anno è necessario trovare nuovi fondi, si parla di almeno 12 miliardi di euro senza i quali non si riuscirà a risolvere nemmeno il problema del deficit sempre più pressante.

images Per i Conti Pubblici Italiani Servono nel 2014 ben 12 Miliardi di Euro

Il deficit italiano ha sfiorato in questo 2013 oltre il 3.1%, e come se non bastasse a pesare sulla situazione economica il PIL sarà ulteriormente in ribasso dell’1.7%; per quanto riguarda invece il 2014 la percentuale del PIL dovrebbe salire di 1% e in base alle stime del Governo il debito dovrebbe anche scendere fino al 2.3% ampiamente entro i limiti.

Questi numeri però non rispondono minimamente a quanto viene richiesto dai partiti tenendo presente il fatto che si dovrà fare i conti anche con la nuova legge di stabilità che creerà ulteriori tensioni.

L’alleggerimento nei confronti delle imprese equivarrà circa a 4 miliardi di euro, congelare però l’IVA anche nel 2014 potrebbe avere pesanti conseguenze visto che porterebbe ad un buco ulteriore di circa 4 miliardi; le strade percorribili sono due: o verranno aumentate le entrate oppure tagliate le spese dello Stato.

Un’alternativa a cui in pochi hanno pensato è l’abbassare lo spread che permetterebbe allo stato di risparmiare proprio quella cifra.

Gli uomini del Governo hanno voluto precisare che non faranno mai la fine di Monti, Letta però è comunque molto fiducioso nei confronti delle larghe imprese; queste affermazioni sono rivolte soprattutto a coloro che vogliono far pressione su questo Governo.

Bisognerà attendere ancora però per sapere se i fondi verranno effettivamente trovati.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!